Il tuo software  pronto per la fatturazione elettronica I programmi Finson si

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA
(E-FATTURA) DIVENTA OBBLIGATORIA DA GENNAIO 2019:
COME FUNZIONA E QUALI SOFTWARE GESTIONALI USARE

(aggiornato al 10 ottobre 2018) 

Da gennaio 2019 diventa obbligatoria la fatturazione elettronica B2B o, come comunemente detta, tra privati. 

La Fatturazione Elettronica in Italia è già operativa dal 2014, anche se da quell'anno ha riguardato soltanto coloro che operano con la Pubblica Amministrazione.
Dal 2017 è facoltativa per i privati, che hanno ricevuto dei benefici (come per esempio i rimborsi iva accelerati) per chi decideva di adottare questo sistema.

Naturalmente tutti i software Finson in commercio sono e saranno sempre di più aggiornati per gestire la fatturazione elettronica: clicca qui per visitare il nostro sito se non ci conosci!


Che cos'è la Fattura Elettronica?

Possiamo semplificare dicendo che si tratta di un file digitale in formato XML che di fatto sostituisce il documento cartaceo.
La caratteristica principale di questo file è la certificazione, che ne garantisce l'origine e l'integrità per i 10 anni del periodo di conservazione previsto dalla legge.

Per quale motivo lo Stato vuole la Fattura Elettronica?

Due sono gli scopi principali: colpire l'evasione fiscale e semplificare la parte burocratica legata ai controlli e alle dichiarazioni fiscali. In pratica due facce della stessa medaglia.
Con la Fatturazione Elettronica sarà infatti praticamente impossibile fare o ricevere fatture false, cambiare gli importi o 'smarrire' i documenti.
Dal 2019 di conseguenza diventerà inutile lo Spesometro e a regime anche le liquidazioni iva diventeranno automatiche.

Come fa lo Stato ad avere un controllo maggiore con la Fattura Elettronica?

L'invio e la ricezione delle fatture elettroniche passa attraverso un sistema statale denominato SDI (Sistema Di Interscambio) che permette la firma digitale del documento e quindi la certificazione. Diciamo che lo Stato saprà prima di noi che ci sta arrivando una fattura.

Chi è esonerato dalla fatturazione elettronica?

I soggetti di minori dimensioni e i forfettari sono esonerati dalla fatturazione elettronica attiva, ma dovranno comunque gestire quella passiva (in ricezione)

Come si fattura ai privati senza partita iva?

La fattura elettronica dovrà essere comunque emessa anche in assenza di partita iva e sarà inviata allo Stato con un codice particolare e con l'indicazione del codice fiscale del destinatario. In questo caso la fattura andrà consegnata anche in formato cartaceo al proprio cliente.

Quali sono le azioni principali che coinvolgono la Fattura Elettronica?

La creazione del file, l'invio e la conservazione digitale dello stesso per 10 anni.

Si può usare l'applicazione dell'Agenzia delle Entrate per fare le fatture elettroniche?

In presenza di sporadiche fatture annuali si può usare, ma assolutamente non può essere una soluzione per aziende e professionisti normali.

Cosa devono fare i software gestionali?

Di fatto da gennaio 2019 tutti i software che prevedono le attività di fatturazione, se non saranno stati aggiornati, diventeranno obsoleti.

Tutte le classiche funzioni che ruotano attorno a un software di contabilità o gestionale rimarranno naturalmente invariate e indispensabili, ma diventerà fondamentale che il programma sia in grado di generare il file in formato XML e di gestirne l'invio al sistema SDI.

Pensare infatti di gestire manualmente questa attività, senza poter accedere alle anagrafiche registrate sul proprio gestionale e a tutte le operazioni che si attivano quando si emette una fattura è praticamente impossibile.

I software gestionali dovranno inoltre consentire l'inoltro e la conservazione in digitale di qualunque tipo di documento sia nel ciclo attivo (emissione) che in quello passivo (ricezione).

Come cambiano i software Finson?

Tutti i software gestionali Finson in commercio sono in grado di gestire la fatturazione elettronica con l'attivazione di funzioni specifiche native che integreranno sia la Fatturazione Elettronica B2B sia quella PA (per la Pubblica Amministrazione). 

In SOLUZIONE FATTURA 12 e PROGETTO IMPRESA 12 il MODULO FATTURA ELETTRONICA è già integrato, negli altri software va acquistato a parte per evitare l'acquisto a chi non supera la soglia dei 65.000 euro ed è quindi esentato dalla fatturazione elettronica.

I Software Finson gestiscono l'invio tramite PEC?

I nostri software generano il file XML che sarà poi inviabile  attraverso PEC al Sistema di Interscambio. 

I Software Finson consentono di firmare, inviare, conservare e ricevere i documenti?

Si. Oltre all'invio via PEC della fattura, è possibile acquistare dei 'pacchetti' di documenti (per esempio 100 o 1.000 fatture) che consentono di gestire tutte le fasi in automatico in automatico, senza uscire dal programma.

Il servizio si chiama FINSON EXPRESS e fornisce anche il codice SDI da utilizzare.

Per saperne di più basta CLICCARE QUI!

I software di contabilità Finson gestiranno la ricezione passiva dei file XML per caricare direttamente le fatture elettroniche?

Si, entro novembre i software saranno in grado di caricare direttamente le fatture passive.

Come faccio a sapere quando ci saranno novità per il mio software Finson?

Man mano che pubblicheremo i Moduli Fatturazione Elettronica o eventuali aggiornamenti ne daremo comunicazione attraverso questa pagina, le nostre newsletter, la nostra pagina su Facebook e le comunicazioni all'interno dei nostri software.

 CLICCA QUI PER SCOPRIRE  I SOFTWARE FINSON GIA' ABILITATI
PER CREARE LA  FATTURA ELETTRONICA! 

 

Se vi servono informazioni o se volete farci sapere se questo articolo vi è stato utile, scriveteci a contattaci@finson.com.

Buona navigazione su WWW.FINSON.COM!


Per essere aggiornato su tutte le novit e promozioni iscriviti a Finson News, la nostra newsletter settimanale gratuita!