BOLLO VIRTUALE PER
LE FATTURE ELETTRONICHE:

SI PAGA CON UN F24 PRECOMPILATO

L'agenzia delle Entrate ha chiarito come si paga il bollo virtuale di 2 euro sulle fatture elettroniche esenti iva e con importo superiore a 77,47 euro.

Di fatto sarà reso disponibile un F24 precompilato con l'importo totale da pagare, calcolato in base al numero di fatture ricevute dallo SDI e corrispondenti ai parametri sopra indicati.

Il versamento potrà essere effettuato attraverso i tradizionali sistemi già utilizzati per questo genere di modulo.

la prima scadenza è il 23 APRILE 2019.

Ma dove è possibile recuperare l'F24 precompilato?

 

 

Basta entrare con le proprie credenziali nel portale fatture e corrispettivi, che già utilizziamo per consultare le fatture elettroniche e per gli invii dello spesometro, dell'esterometro e delle liquidazioni iva.

Una volta loggati, bisognerà andare nella sezione "fatture elettroniche", selezionare "consultazione" e poi "pagamento imposta di bollo".

L'unico campo modificabile sarà quello relativo alle quantità di fatture inviate.

 

 

 


Per essere aggiornato su tutte le novitā e promozioni iscriviti a Finson News, la nostra newsletter settimanale gratuita!